AREA RISERVATA

Home  /  Informazioni  /  Reparti  /  Modalità di accesso

Modalità di accesso

RICOVERO ORDINARIO MEDIANTE SERVIZIO SANITARIO NAZIONALE

L’ospedale garantisce i ricoveri urgenti o programmabili a tutti coloro che si rivolgono alla struttura compatibilmente alla disponibilità dei posti letto, alle dotazioni tecnologiche ed alle patologie trattate che non possono essere risolte con trattamento ambulatoriale.

Il ricovero può essere proposto:
• dal medico di famiglia;
• dal medico specialista del Servizio Sanitario Nazionale;
• da qualunque medico libero professionista.

Per la prenotazione del ricovero o perchè questo sia prontamente effettuato è necessario che il paziente sia visitato da un medico del reparto di competenza il quale verifica la necessità o l’urgenza.
I ricoveri possono essere effettuati anche direttamente dal pronto soccorso di altri ospedali previ accordi.

PER I RICOVERI PROGRAMMATI la data del ricovero è comunicata dalla capo sala del reparto, seguendo l’ordine cronologico di iscrizione nelle liste di attesa, salvo patologie di particolare gravità.

IL GIORNO DEL RICOVERO
Il paziente si  reca ufficio  ricoveri .per la compilazione del verbale e  successivamente verrà indirizzato  all’ufficio ricoveri  per la registrazione, munito di:
- tessera sanitaria e codice fiscale;
- impegnativa di ricovero del medico di base o consulenza specialistica;
- eventuale documentazione clinica (cartella cliniche di precedenti ricoveri, radiografie, analisi , prescrizioni, terapie in atto ecc.);
- per gli stranieri i documenti che permettono l’accesso alle cure sul territorio nazionale.

In reparto il paziente sarà accolto dalla capo sala, che provvederà ad assegnare il posto letto, e dal medico che  effettuerà l’anamnesi .

RICOVERO A PAGAMENTO
Per prenotare il ricovero a pagamento è necessario rivolgersi all’ufficio accettazione, previo accordo con il medico e la caposala del reparto di accoglienza.
È utile evidenziare che il ricovero privato prevede la possibilità di scegliere il medico che effettuerà l’intervento.

COLLOQUI CON I MEDICI
Sia i pazienti che i parenti, nell’orario previsto dalle esigenze di reparto, possono incontrare i medici curanti.

CUSTODIA DI DENARO E PREZIOSI
All’ interno dell’Ospedale circolano giornalmente centinaia di persone per cui, malgrado la sorveglianza, non è possibile escludere il verificarsi di spiacevoli inconvenienti.
Si raccomanda, pertanto, di trattenere in camera soltanto piccole somme e/o oggetti di scarso valore avendo cura di custodirle negli appositi armadietti e comodini muniti di chiave.
L’Ospedale non può assumersi la responsabilità di furti o smarrimenti.

DIMISSIONI
Il medico valuta la dimissione del paziente e consegna un cartellino o una lettera per il medico curante nella quale sono riportate tutte le informazioni relative al ricovero e le eventuali cure da seguire a casa.
Nel caso di dimissione volontaria, il paziente dovrà firmare una dichiarazione che solleva l’Ospedale da ogni responsabilità.


Data ultimo aggiornamento: 01-08-2017