AREA RISERVATA

Home  |  Eventi

EVENTI

Benvenuto nella sezione EVENTI dell´ OSPEDALE CLASSIFICATO "VILLA SALUS"












































23 febbraio 2010: E’ stata inaugurata, alla presenza del Patriarca di Venezia S.E. Card. Angelo Scola, la nuova TAC Toshiba Aquilion 32.

TACOltre alla nuova TAC, le cui caratteristiche sono state illustrate dal Dr. R. Zennari, Direttore della UO di Radiologia, è stato presentato anche l’ecografo Toshiba Artida, le cui proprietà sono state descritte dal Dr. F Bellavere Direttore della UO di Medicina e dal Dr. C. Zanella.

Dopo la benedizione impartita nei locali della Radiologia, presso la sala Weisz, il Dr. Zennari e il Dr. Bellavere hanno illustrato a tutti i presenti come i due apparecchi elettromedicali acquisiti abbiano aumentato la capacità di analisi per una diagnosi più approfondita delle varie patologie trattate.

Il Patriarca, ricordando che “in una società plurale bisogna garantire l’effettiva libertà: le iniziative dal basso, tanto nel campo dell’istruzione quanto in quello sanitario, devono essere favorite ed incoraggiate per il bene della società” si è poi soffermato su come anche la tecnologia spesso sente la necessità di approcciare la realtà dell’uomo secondo una visione olistica e non più parcellizzata; a maggior ragione è necessario continuare ad “impiegare quel connubio tra scienza e tecnologia che genera meraviglia e tutte le risorse a disposizione, verso uno sguardo integrale della persona”

All’incontro in sala Weisz sono intervenuti, oltre al Dr. Forte e al Dott. Vitacca per i saluti e ringraziamenti, anche Angelo Gaiani, Direttore Marketing di Toshiba Medical Systems che ha spiegato come la filosofia di Toshiba, sintetizzabile nel motto “made for life”, ben si è sposata con le esigenze richieste dalla struttura: 1- velocità del sistema con minor tempo di esecuzione e conseguente e maggior comfort per il paziente che deve restare immobile per un tempo di gran lunga inferiore 2- minor tempo di esposizione e riduzione della dose nell’ordine medio del 50-60% 3– possibilità di estendibilità dell’apparecchiatura fino a 128 slides con la possibilità di rimanere nel futuro aggiornati tecnologicamente.